Vie Romee
Mobile Info viaggio
Login

Newsletter

ITALIANO
change
Ente cassa
cerca
Informazioni per il tuo viaggio

Indicazioni sul percorso

Gli itinerari delle vie Romee percorrono numerose tipologie di strade: oltre a quelle bianche e i sentieri, vi sono le strade urbane su cui la presenza di autoveicoli può esporre a rischi l'escursionista a piedi e in bicicletta. Il codice della strada fornisce alcune regole di comportamento da considerare percorrendo strade urbane e extraurbane utili a garantire la sicurezza dei pellegrini.
Lungo i sentieri è opportuno porre particolare attenzione alla segnaletica evitando di abbandonare il tracciato indicato. Inoltre, transitando nell'ambiente naturale è importante:

  •  non arrecare danni alla vegetazione
  •  non creare azioni di disturbo agli animali
  •  evitare di fare rumori
  •  non lasciare sul terreno rifiuti di alcun genere
  •  evitare di accendere fuochi
  •  evitare di campeggiare fuori dalle apposite aree
  •  utilizzare i passaggi appositi per attraversare gli spazi recintati rispettando eventuali proprietà private

In molte zone rurali sono presenti cancelli che servono ad impedire l'accesso degli animali selvatici alle colture. Nel rispetto delle proprietà private si raccomanda di chiudere i cancelli, una volta varcati.

PERCORSO A PIEDIIn genere una velocità di marcia di 30 km al giorno è considerata un ritmo eccellente che richiede un allenamento precedente. Le raccomandazioni sono le stesse di una marcia o di un percorso di trekking, con l'unica possibile differenza della maggior durata. Utile portare con sé:

  • una giacca impermeabile, magari anti-vento
  • un pile pesante e uno di medio spessore
  • nelle uscite di più giorni sono necessari i ricambi e un asciugamano
  • scegliere gli scarponi più adatti al percorso e al proprio piede

PERCORSO IN BICICLETTAPer chi viaggia con la bicicletta è utile portare con sé le attrezzature per piccole riparazioni. Il cicloturista deve lasciare la precedenza a chi viaggia a piedi. Per i ciclisti l'abbigliamento più adatto è:

  • pantaloncini corti e lunghi da ciclismo
  • pantalone sportivo
  • mantellina antivento
  • giubbino antivento da bicicletta
  • scarpe sportive di ricambio
  • casco
  • occhiali da sole

Inoltre, per pianificare il viaggio bisogna conoscere l'itinerario da percorrere: la lunghezza del tracciato, il numero delle tappe, il tempo di percorrenza di ciascuna, il livello di difficoltà tecnica e fisica. Prima di partire per le Vie Romee, come prima di affrontare qualsiasi escursione, è utile sapere le seguenti informazioni: 

ALIMENTAZIONE. Quando si svolgono attività di camminata o in bicicletta occorre scegliere un'alimentazione adeguata. E' conveniente ingerire più zucchero, sotto forma di dolci o miele, di quanto se ne prenderebbe di solito. I grassi devono essere consumati in piccole dosi e ripetutamente. Le proteine sono più indicate nei momenti di riposo, allenamento e preparazione. Il fabbisogno di vitamine è coperto dall'apporto di frutta fresca e secca. Si consiglia un pasto più ricco alla fine di ogni tappa. Infine, si tenga conto che la sensazione di sete si placa meglio non con l'apporto di liquidi freddi ma con zuppe o brodi tiepidi.

ABBIGLIAMENTO.
Per affrontare una lunga passeggiata a piedi o in bici bisogna essere pronti ed equipaggiati. Quando si svolgono attività outdoor è importante indossare gli indumenti giusti, la soluzione migliore è essere dotati di un abbigliamento a strati (a cipolla) per vestirsi o spogliarsi a seconda delle condizioni meteo (preferibilmente evitare i pantaloni di jeans).

CONSIGLI.
E' sempre raccomandabile portare con sé un piccolo kit di pronto soccorso, filtro solare e labiale.

 
Indicazioni sul percorso
La Guida
Le Cartoguide
Il Sistema di Segnaletica
Tracciati GPS
QR-Code
Il Codice della Strada
Portale Web - Desktop e Mobile
Festival Vie Romee 2012
L'origine delle Vie Romee